Amore e vendetta

Amore Palais Royal Teste di Moro Vendetta

Palermo anno 1000. Un amore travolgente tra una bellissima ragazza ed un giovane moro. Un giorno però lui annuncia di volerla abbandonare per tornare in patria. Lei è disperata e nella notte lo colpisce mortalmente. 
Vendetta!
La fanciulla trasforma la testa dell'innamorato in un vaso dove pianta un seme di basilico che annaffia con le proprie lacrime. La pianta cresce rigogliosa e attira le attenzioni degli altri abitanti che da quel momento fecero realizzare vasi con le stesse fattezze.
Secondo un'altra tradizione, i due ragazzi sono costretti a vivere il loro amore clandestinamente, perchè lei appartiene a una famiglia nobile mentre lui è un semplice straniero. Vengono però scoperti e la famiglia di lei li punisce mortalmente. Le loro teste vengono tramutate in vasi ed esposte sulla balconata. Da qui il perchè le teste vengono riprodotte sempre in coppia.
Interpretate da Palais Royal per un Must Have dell'arredamento contemporaneo.